Categorie
arte pittura

Edvard Munch: l’arte come espressione dell’angoscia esistenziale

Munch usò l’arte per “scrivere” la sua vita. Nei suoi quadri si avverte una profonda angoscia esistenziale, riflesso della sua vita segnata dal lutto e dalla morte.

Categorie
Curiosità

Dalle ceneri di cremazione: i Diamanti della Memoria

Nel 2004 in Svizzera è nata una nuova forma di sepoltura: la trasformazione delle ceneri di cremazione in diamanti

Categorie
Tanatologica(mente)

Lei, La Morte

A nominarla, fa paura. A parlarne, chiudiamo gli occhi e cerchiamo di girarci dall’altra parte. Ma chi sarà mai, Lei? Da dove nasce la sua figura personificata? Da sempre la Morte è una figura personificata sia nella cultura folkloristica che nella mitologia infatti, troviamo numerosi esempi di questa creatura antropomorfica, talvolta, o per lo più […]

Categorie
Cultura Curiosità musica

Il “Club 27”: quando mortali coincidenze diventano leggenda

Morti accidentali, sucidi, incidenti e decessi causati da abusi di alcol e droga sono la cifra che accomuna il “Club 27”, un’espressione giornalistica coniata per indicare una macabra coincidenza: la prematura scomparsa di artisti, soprattutto cantanti rock, all’età di 27 anni.

Categorie
Cultura letteratura poesia riflessioni

Foscolo: l’immagine rasserenatrice della morte, nella poesia “Alla sera”

Foscolo è l’autore del sonetto “Alla sera”. In questa poesia, il dileguarsi della giornata al crepuscolo richiama la morte che conduce alla pace e allontana dagli affanni della vita.

Categorie
arte Cultura pittura sacro

Hans Holbein il Giovane e il crudo realismo del suo “Cristo morto”

Hans Holbein fu ritenuto il supremo rappresentante dell’arte riformata tedesca. Il suo “Cristo morto” è un esempio calzante del crudo realismo misto a pietà, tipico del suo periodo e dell’area geografica da cui proveniva.

Categorie
Curiosità Egizi

I tarocchi tra gioco ed esoterismo, e l’Arcano de “La Morte”

I tarocchi nascono come gioco, nel corso dei secoli acquisiscono un significato esoterico. Tra le carte denominate Arcani maggiori, prendiamo in esame la tredicesima: “La Morte”.

Categorie
Cultura Curiosità letteratura sacro

Ars moriendi: l’arte di morire bene, guadagnandosi, magari, il paradiso

Dopo il funesto passaggio della peste nera, nascono delle sorte di prontuari di ars moriendi, che insegnano al popolo come fare una buona morte e illustrano una serie di regole utili per conquistare il paradiso.

Categorie
Curiosità

“Becchino”: un termine e una professione con una lunga storia

“Becchino” è un termine dalla lunga storia e dall’etimologia incerta. Le ipotesi sul suo significato sono diverse e tutte piuttosto interessanti.

Categorie
arte Cultura pittura poesia

“Il funerale di Shelley”: il dipinto che celebra la morte di Percy B. Shelley

“Il funerale di Shelley” è un dipinto di Louis Édouard Fournier che sembra quasi un’istantanea della cerimonia di cremazione, svoltasi il 18 luglio 1822, sulla spiaggia di Viareggio, dieci giorni dopo la morte del poeta britannico.