Categorie
arte Cultura pittura

“Il funerale” impressionista di Édouard Manet

“Il funerale” di Manet è un’opera che già parla il linguaggio dell’Impressionismo. Il pittore, molto probabilmente, volle rendere omaggio con questo dipinto al suo amico poeta, Charles Baudelaire.

Categorie
arte Cultura pittura

“Funerale a Ornans” di Gustave Courbet: l’arte e la quotidianità

Courbet riteneva l’arte degna di raffigurare scene quotidiane, con gente comune, intenta a svolgere mansioni giornaliere o ad affrontare le difficoltà che normalmente si incontrano nella vita.
Un esempio di questa sua propensione si riscontra nel suo dipinto “Il Funerale a Ornans”.

Categorie
arte Cultura pittura

Albert Anker e le scene di vita quotidiana: “Funerale di un bambino”

Il pittore svizzero Anker si distinse per aver rappresentato in molte sue opere scene della vita di ogni giorno. Nei suoi dipinti trova spazio anche la raffigurazione della morte che l’artista rappresentò nel corso della sua esistenza più volte

Categorie
arte Cultura pittura

Edelfelt: naturalismo e rassegnazione nel “Funerale di un bambino”

Albert Edelfelt è uno dei tanti artisti che ha dipinto la celebrazione di un funerale.
Nell’opera del pittore finlandese è visibile una barca, sulla quale sei persone accompagnano la bara di un bambino, in un clima di serena rassegnazione e compostezza

Categorie
arte Cultura pittura

Petrus van der Velden: “Il funerale olandese”

Petrus van der Velden, in una fase in cui i pittori della sua cerchia rappresentavano le dure condizioni di vita della classe operaia olandese, dipinse “Dutch funeral” (il funerale olandese).

Categorie
arte Cultura pittura

Vincent van Gogh: la misteriosa morte di un grande artista #2

C’è chi sostiene che Van Gogh non sia morto suicida, ma propone una nuova tesi: l’omicidio accidentale che sembrerebbe rispondere meglio a certe ambiguità riscontrate nei fatti accaduti quel lontano 27 luglio 1890.

Categorie
Curiosità Tanatologica(mente)

Le prefiche contemporanee

In Romania non tutti forse sanno che esistono le “Wailer“, donne invero che si presentano durante le cerimonie funebri di chi non conoscono per piangere forte, fortissimo. In un’epoca dove stiamo riscoprendo l’importanza del pianto, permane comunque una sorta di taboo legato al non dover mostrare più di tanto le proprie emozioni per non “pesare” […]

Categorie
Curiosità

Necrologici di oggi

Necrologi-Italia è uno strumento pensato per aiutare tutti gli utenti della rete a trovare informazioni rapide, sicure e in tempo reale, riguardo al decesso di un amico, familiare o conoscente.
Al fine di fornire un servizio completo, oltre ai dati “necrologici” che riguardano funerali futuri, esiste anche una nutrita sezione archivio, dove, rispettando gli ordini cronologici, sono raccolti dati di cerimonie già avvenute, per una eventuale consultazione.

Categorie
Curiosità

“Becchino”: un termine e una professione con una lunga storia

“Becchino” è un termine dalla lunga storia e dall’etimologia incerta. Le ipotesi sul suo significato sono diverse e tutte piuttosto interessanti.

Categorie
arte Cultura pittura poesia

“Il funerale di Shelley”: il dipinto che celebra la morte di Percy B. Shelley

“Il funerale di Shelley” è un dipinto di Louis Édouard Fournier che sembra quasi un’istantanea della cerimonia di cremazione, svoltasi il 18 luglio 1822, sulla spiaggia di Viareggio, dieci giorni dopo la morte del poeta britannico.

Pinterest
Pinterest
fb-share-icon
LinkedIn
LinkedIn
Share
Instagram