Categorie
Cultura Curiosità letteratura

Anna Karenina: capolavoro letterario ispirato da un tragico evento

Il capolavoro di Tolstoj, il romanzo “Anna Karenina”, ha tratto spunto da esempi letterari, da una sollecitazione del tutto casuale e da un tragico fatto di cronaca.

Categorie
arte Cultura pittura

Ivan Kramskoj: un “Dolore inconsolabile” espresso in pittura

Kramskoj riuscì a trasferire in un dipinto un dolore struggente e inconsolabile. Nella tela la sofferenza devastante di una madre è espressa con compostezza e dignità.

Categorie
Cultura letteratura

Luciano di Samosata e i suoi famosi Dialoghi

Luciano di Samosata è famoso per i suoi “Dialoghi”, raccolte singolari a tema, una di esse è dedicata ai morti

Categorie
Cultura letteratura miti e leggende

Letteratura e morte: la visione degli antichi, accettazione e sfida #2

Per affrontare con serenità la morte, secondo la ricetta degli antichi, basta inquadrarla come un frammento insignificante, un punto in mezzo all’infinito oppure, al contrario, si può scegliere di sfidarla a viso aperto.

Categorie
Cultura letteratura poesia

Cesare Pavese: “per tutti la morte ha uno sguardo”

Pavese scrisse la poesia “Verrà la morte e avrà i tuoi occhi” pochi mesi prima di togliersi la vita. Nei versi, il ricordo di un amore infelice si fonde con il suo male di vivere.

Categorie
arte Cultura musica

Berlioz e il capolavoro della “Grande messe des morts”

La “Grande messe des morts” o “Requiem” di Berlioz stupisce per l’impiego di un organico imponente; colpisce per la varietà di accenti; affascina per la sua teatralità.

Categorie
arte Cultura pittura

Edelfelt: naturalismo e rassegnazione nel “Funerale di un bambino”

Albert Edelfelt è uno dei tanti artisti che ha dipinto la celebrazione di un funerale.
Nell’opera del pittore finlandese è visibile una barca, sulla quale sei persone accompagnano la bara di un bambino, in un clima di serena rassegnazione e compostezza

Categorie
Cultura letteratura

Letteratura e morte: la visione degli antichi, Seneca #1

La morte è uno dei temi ricorrenti della letteratura, solitamente investito di numerosi significati e a cui sono accreditati svariati valori simbolici e morali, provenienti sia dall’ambito culturale sia da quello sociale.
L’argomento fu trattato già nell’antichità e negli scritti di Seneca possiamo iniziare a esplorare le prime risposte degli uomini all’interrogativo aperto che reca con sé la morte e ciò che ci aspetta oltre la soglia della vita

Categorie
arte Cultura musica

“Komm, süßer Tod” di J. S. Bach: un’invocazione musicale alla morte

Joahnn Sebastian Bach ha rivestito di note un brano che invoca la morte, il dolce e benedetto riposo per chi è stanco del mondo.

Categorie
arte Cultura pittura

Petrus van der Velden: “Il funerale olandese”

Petrus van der Velden, in una fase in cui i pittori della sua cerchia rappresentavano le dure condizioni di vita della classe operaia olandese, dipinse “Dutch funeral” (il funerale olandese).

Pinterest
Pinterest
fb-share-icon
LinkedIn
LinkedIn
Share
Instagram