Categorie
Cultura letteratura teatro

“Dieci piccoli indiani”: la morte va a tempo di filastrocca

Il romanzo della Christie, “Dieci piccoli indiani”, è un capolavoro indiscusso della letteratura gialla. La scrittrice tesse una sottile e mortale ragnatela attorno ai suoi personaggi, ricamando sui versi di una curiosa filastrocca infantile.

Categorie
Cultura letteratura

Calvino, “Le città invisibili” e la singolare città dei morti: Laudomia

Calvino ci ha lasciato indimenticabili opere letterarie.; il romanzo “Le città invisibili” è una di queste: un curioso excursus di luoghi immaginari, tra i quali è annoverata anche una città dei morti.

Categorie
Cultura letteratura riflessioni

Virginia Woolf: riflessioni sulla precarietà della vita e sulla morte

Virginia Woolf non ci ha lasciato solo grandi opere letterarie, ma attraverso la sua scrittura, ci ha mostrato uno scorcio della sua complessa e tormentata umanità che continua a farci riflettere.

Pinterest
Pinterest
fb-share-icon
LinkedIn
LinkedIn
Share
Instagram