Caronte, il traghettatore di anime

“Caron dimonio, con occhi di bragialoro accennando, tutte le raccoglie;batte col remo qualunque s’adagia”(La Divina Commedia, Inferno, Canto III, vv. 109-111) Caronte (in greco “Ferocia illuminata”) è per antonomasia colui che ha premura di trasportare i morti da una riva all’altra del fiume Acheronte, secondo il culto greco, romano ed etrusco verso l’Ade. L’Ade è […]

Continue Reading...