Categorie
Tanatologica(mente)

Il cimitero di Guadalupe

Quello di Guadalupe, a Tempe Arizona, è un antico cimitero addossato a delle strutture abitate: racchiude in sè un mix di cultura indiane Yaqui e ispaniche, nato nel 1904. La particolarità di questo camposanto è una parete dove è stato realizzato un murale rappresentante il Giorno dei morti – El Dia de los Muertos, un […]

Categorie
arte Cultura letteratura poesia riflessioni

“Elegia scritta in un cimitero campestre”: una riflessione poetica sulla morte

L’Elegia scritta in un cimitero di campagna è un’opera di Thomas Gray; ambientata nel cimitero di Stoke Poges, è una disamina sul tema della morte.

Categorie
Cultura musica

La Danse macabre di Saint-Saëns e il violino “scordato” della morte

La Danza Macabra (Danse macabre) op. 40 di Camille Saint-Saëns, in origine è una chanson per voce e pianoforte, successivamente fu strumentata e divenne un poema sinfonico. È una composizione vivace e trascinante che riecheggia in modo ironico e coinvolgente sia il muoversi in processione tenendosi per mano sia l’invito della morte a danzare.

Categorie
Curiosità

Skogskyrkogården: un “Cimitero del bosco” nella città di Stoccolma

Nello Skogskyrkogården, il Cimitero del Bosco di Stoccolma, la grande protagonista non è la morte, bensì la natura.
Realizzato nel corso del Novecento, questo cimitero fa riflettere chiunque lo attraversi, si soffermi nei viali o tra la lapidi sulla piccolezza dell’uomo di fronte alla grandezza dell’universo.