Categorie
Tanatologica(mente)

Realtà virtuale: come la morte può essere ingannata

In Corea del Sud nel 2020 è stato trasmesso un video – reperibile su Youtube – in cui una mamma ha potuto incontrare, seppur in modo virtuale, la propria figlia morta nel 2016 di seguito ad una malattia incurabile. Per come siamo avvezzi ad affrontare la Morte, secondo il nostro background culturale e secondo i […]

Categorie
Lugere: i passi del lutto Tanatologica(mente)

Lugere: il modello Pluralistico Integrato

Siamo giunti, con il modello Pluralistico Integrato, al termine del capitolo concernente le teorie critico-scientifiche sul lutto, cui seguirà un approfondimento in materia di Neuropsicologia. Questo modello, di Giusti e Montanari, ha il fine di trovare tecniche e strategie terapeutiche che possano agevolare il rapporto terapeuta/cliente tenendo conto sia del rapporto stesso che del tempo. […]

Categorie
Lugere: i passi del lutto Tanatologica(mente)

Lugere: il Modello esistenziale

“La vita è piacevole. La morte è pacifica. E’ la transizione che crea dei problemi”. Isaac Asimov Per introdurre tale modello si deve passare per l’Approccio Centrato sulla Persona delineato nella psicologia di Rogers, un orientamento antitetico alle terapie di tipo comportamentale e alla psicanalisi in genere, poichè si basa su un concetto positivo individuale: […]

Categorie
Lugere: i passi del lutto Tanatologica(mente)

Lugere: il Modello Sistemico Relazionale

Fu Bateson, con la Teoria del Doppio legame, a generare questo modello teorico: un antropologo e psichiatra statunitense imprescindibile per gli studiosi di comunicazione. La Teoria del doppio legame si basa sull’assunto per il quale la comunicazione presenti segnali contradditori capaci di porre il destinatario in un bivio: ogni volta che un soggetto si trova […]

Categorie
Lugere: i passi del lutto Tanatologica(mente)

Lugere: il Modello Biofunzionale corporeo

La morte, il più atroce di tutti i mali, non esiste per noi. Quando noi viviamo la morte non c’è, quando c’è lei non ci siamo noi. Epicuro Questo modello nasce con un allievo di Freud, Wihelm Reich, il quale pose l’attenzione – diversamente dal maestro – sul corpo umano, dando vita agli studi ad […]

Categorie
Lugere: i passi del lutto

Lugere: il Modello psicodinamico psicoanalitico

“Non è che ho paura di morire. Solo che non voglio esserci quando accadrà.“ Woody Allen A piccoli passi, ci addentriamo nelle cornici teoriche entro le quali viene accolto il lutto. Questo etimo fa riferimento a tutte le espressioni che mettono in luce, dinanzi alla comunità intera, la posizione di dolore dei dolenti dal silenzio […]

Categorie
Lugere: i passi del lutto Tanatologica(mente)

Lugere: i passi del lutto

“L’angoscia e il dolore. Il piacere e la morte non sono nient’altro che un processo per esistere”. Frida Kahlo Questa nuova rubrica propone, attraverso le più emergenti teorie, uno sguardo su ciò che effettivamente il lutto è: un insieme di reazioni psicofisiche dovute alla perdita di un Altro significativo per la quale vengono attuate una […]

Categorie
Tanatologica(mente)

Nuove ritualità. Assenze e innovazioni.

Come l’emergenza sanitaria ha cambiato il nostro culto della morte. Ciò che ci ha colpiti a livello globale ha comportato una distanza sociale legata alla solitudine dell’individuo, all’isolamento, alla solitudine degli operatori stessi a contatto giorno per giorno con l’evento-morte. Questo a livelli nuovi, a cui non si può cercare una soluzione dagli eventi del […]

Categorie
Tanatologica(mente)

Death Cafè.

Verso nuove frontiere di elaborazione del lutto Parlare di malattia, non è facile. Soprattutto però, non si riesce a parlare di morte. L’emergenza che ci ha coinvolti a livello globale ci sta mettendo dinnanzi alle nostre più recondite ansie e paure: quelle legate alla morte, ultimo atto dopo il ciclo della vita. Sicuramente ci sta […]

Categorie
Tanatologica(mente)

Le fasi del lutto

Uno dei modelli sicuramente più conosciuto ed utilizzato risulta essere quello di Elisabeth Kübler-Ross, psichiatra svizzera tra i maggiori esponenti dei Death Studies. Nel suo “La morte e il morire” (1969), testo pionieristico in merito alla psicotanatologia, Kübler-Ross ha esposto le cinque fasi conseguenti alla prognosi mortale. Il lavoro di Kübler-Ross si concentrò molto sulla […]